Miscelatore termostatico ad incasso progressivo doccia serie 900 da incasso Idral 900.42
Miscelatore termostatico ad incasso progressivo doccia serie 900 da incasso Idral 900.42
Miscelatore termostatico ad incasso progressivo doccia serie 900 da incasso Idral 900.42
Miscelatore termostatico ad incasso progressivo doccia serie 900 da incasso Idral 900.42
Precedente
Successivo

Miscelatore termostatico ad incasso progressivo doccia serie 900 da incasso Idral 900.42

Codice Prodotto: 900.42
Vedi dettagli
180,32 €
Colore
Materiale
Quantità
Disponibilità 100 Pezzi
Tempi di consegna: 9 giorni

Prodotti Made in Italy

Brand Esclusivi

Assistenza Pre e Post Vendita

Possibilità di Personalizzazione

CODICE ARTICOLO: 900.42

CARATTERISTICHE TECNICHE 

  • Tipologia: Miscelatore termostatico per doccia
  • Materiale: ottone
  • Finitura: cromato
  • Cartuccia termostatica progressiva TMV3 
  • Valvole di ritegno e filtri integrati 
  • Valvole di intercettazione integrate 
  • Rosone cromato in ABS 
  • Pressione di alimentazione: Min 1 – max 5 bar
  • Acqua calda: 50 – 63 °C (55 – 60 °C raccomandata)
  • Temperatura alimentazione acqua fredda: 5 - 20 °C 
  • Temperatura minima differenziale (calda-miscelata): 10 °C
  • Campo di regolazione: 15 – MAX °C 
  • Tolleranza di regolazione: ± 2 °C 
  • Temperatura massima selezionabile (taratura di fabbrica): 38 ± 1 °C, regolabile 

DIMENSIONI

Larghezza: 202 mm

Altezza: 162 mm

CERTIFICAZIONI

RUBINETTERIA TERMOSTATICA IDRAL

Il miscelatore termostatico rappresenta la massima garanzia antiscottatura. Le soluzioni a disposizione sono molteplici: miscelatori progressivi a leva clinica, a manopola o sottolavabo. I nostri miscelatori termostatici sono dotati di cartuccia termostatica che permette una regolazione sicura della temperatura d’acqua. Progettati per applicazioni pubbliche e commerciali, i rubinetti termostatici regolano perfettamente la temperatura e garantiscono una miscelazione altamente stabile dell’acqua alla temperatura desiderata; sono molto veloci a reagire in caso di interruzione del flusso di acqua fredda, minimizzando i rischi di scottature per l’utente. Anche in caso di perdita di pressione tra le prese dell’acqua fredda e calda, la temperatura rimane stabile. Per capire come funzionano, possiamo confrontarlo con un miscelatore tradizionale. Nei modelli classici bisogna muovere due manopole o girare una levetta per regolare il flusso d’acqua secondo la temperatura prescelta. In questa fase l’acqua fredda giunge dall’acquedotto e l’acqua calda proviene dalla caldaia, ciò significa che se qualcun altro apre un rubinetto, i flussi e la pressione dell’acqua si alternano dando vita all’effetto caldo-freddo sotto la doccia. Nei miscelatori termostatici questo non succede poiché una valvola termostatica regola la temperatura dell’acqua in entrata garantendo una doccia a temperatura omogenea e assolutamente confortevole.